logo

Mostre

MIRRORS, WINDOWS, MOSAIC

Ricerche italiane. Dal 22 settembre al 18 novembre 2018

a cura di Nicola Bustreo

Il Museo del Paesaggio di Torre di Mosto, diretto da Giorgio Baldo, ha deciso di offrire ai cittadini e agli appassionati una serie di esposizioni a cadenza annuale sul tema della fotografia in Italia con un focus particolare sui fotografi del triveneto.

Seguendo le grandi lezioni europee ed americane, il Museo del Paesaggio apre una sezione stabile sulla fotografia contemporanea in Italia, con attenzione particolare alla ricerca di nuovi temi, linguaggi e di nuovi protagonisti della stessa.

Il primo appuntamento espositivo si inaugura il 22 settembre; con la collaborazione del Comune di Torre di Mosto e della Fondazione Terra d’Acqua, e con il patrocinio della Fondazione di Venezia e della Casa dei Tre Oci, la mostra, curata da Nicola Bustreo, segna un traguardo raggiunto ed è il punto di arrivo di una serie di conferenze, approfondimenti, incontri tra fotografi e critici proposti nel corso del 2017-2018 all’interno della rassegna dal titolo Speech photography wrestling, che verrà riproposta in modo stabile assieme ad altre iniziative collaterali a partire dal 2019.
(altro…)

Leggi tutto

Fabula – Enigmi

I meccanismi della narrazione. Dal 21 aprile al 29 luglio 2018.

a cura di Giorgio Baldo e Stefano Cecchetto

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno con la prima esposizione: Fabula/Incroci, questa nuova edizione del progetto presenta il tema dell’enigma quale meccanismo originario del racconto.

Gli enigmi ci vengono a trovare, percuotono la nostra normalità, spingono a riflessioni; è un volto inquietante intravisto per strada, una iscrizione su di un antico reperto archeologico, un sogno che sorge dagli incubi, una esperienza indimenticabile senza che riusciamo a spiegarci razionalmente le ragioni della sua importanza.

Ma l’enigma è un mistero che ha soluzione, come l’indovinello della Sfinge alle porte di Tebe…
(altro…)

Leggi tutto

Il tesoro è sempre più grande di quello che hai stretto tra le mani

Dal 28 gennaio al 25 febbraio 2018 collettiva di Federica Landi, Victor Leguy, Pedro Vaz, Marco Maria Zanin a cura di Carlo Sala

Leggi tutto

DIALOGHI VENEZIANI. Gennaro Favai, Saverio Rampin, Gino Morandis

Dal 17 dicembre 2017 al 25 febbraio 2018 un nuovo capitolo del lavoro di riscoperta di quei pittori veneziani e veneti che hanno svolto un ruolo determinante nel panorama artistico del Novecento.

Leggi tutto

ENERGY of FREEDOM

Edoardo Cuzzolin, Francesco Finotto, Simone Manzato, Andrea Morucchio: una collettiva e quattro individuali. Dal 28/10 all’19/11

Leggi tutto

SOCCOL – Opere 1967-2017

Dal 3 giugno all’8 ottobre 2017

a cura di Stefano Cecchetto

L’esposizione promossa dal Museo del Paesaggio in collaborazione con il Comune di Torre di Mosto, la Fondazione Terra d’acqua e la Fondazione di Venezia, curata da Stefano Cecchetto, presenta una rassegna antologica di Giovanni Soccol che ripercorre – con oltre novanta opere – l’intero percorso dell’artista, dalla prima mostra del 1967 fino ad oggi. (altro…)

Leggi tutto

FABULA. Incroci

Una mostra per aprire l’occhio a un altro “paesaggio”, il paesaggio del fantastico, quello che vivifica come un fiume carsico tutti i grandi libri dell’uomo…

a cura di Giorgio Baldo e Stefano Cecchetto (altro…)

Leggi tutto

DYNAMIC

Arte in movimento tra vibrazioni e geometrie.

a cura di Stefano Cecchetto

L’esposizione promossa dal MUPA, dal Comune di Torre di Mosto, dalla Fondazione Terra d’Acqua e curata da Stefano Cecchetto, intende sviluppare una ricognizione sugli artisti e sui movimenti che hanno tracciato le avanguardie del Novecento fino ad arrivare a un’indagine sui nuovi linguaggi del contemporaneo.
(altro…)

Leggi tutto

Dialoghi veneziani

Una collezione in divenire. Virgilio Guidi, Corrado Balest, Alberto Gianquinto

Leggi tutto

Cesco Magnolato. Diario, le stagioni di un uomo

Dal 31 ottobre 2015 al 7 febbraio 2016

a cura di Giorgio Baldo

L’esposizione promossa dal Comune di Torre di Mosto, dal Museo del paesaggio e dalla Fondazione Terra d’acqua presenta un importante numero di opere di Cesco Magnolato nel campo dell’incisione e della pittura dal 1950 ad oggi, che rappresentano uno spaccato significativo della sua lunga e felice avventura creativa.

(altro…)

Leggi tutto